Ramia Roberto Conte: monaco Ramia da 5 anni e un passato da animatore parrocchiale

– Ramia Roberto Conte ha festeggiato il quinto anniversario della sua consacrazione sacerdotale. Nel video qui sotto, potete ascoltare il suo toccante racconto del lungo e travagliato percorso spirituale che lo ha portato, cinque anni fa, a consacrare la sua vita a Dio, divenendo monaco Ramia nella Chiesa Anima Universale il 23 settembre 2007.

«…Le parole di Swami, più che una promessa, mi sembravano una minaccia. E non uso la parola minaccia a caso, ma a ragione veduta, perché la parte peggiore di me, che aveva appena ricevuto l’avviso di “sfratto”, si sentiva giustamente minacciata. E qual era la parte peggiore di me? Quella dei miei difettacci, del mio opportunismo, quella che voleva che io facessi solo i miei comodi. Bè, essere messi di fronte alla propria coscienza e dover fare i conti con lei è veramente dura…» — Ramia Roberto Conte

Ramia Roberto Conte con Swami


In questa giornata ricca di insegnamenti, c’è stata grande festa anche per i nuovi battezzati cristiani ramirici. Per loro, il Padre nostro ha preparato oggi la sua mensa di salvezza. Alleluia!

Nuovi battezzati nella Chiesa Anima Universale