Ramia Claudio Guiotto: mi ha detto in faccia la verità di me stesso…


Prima della benedizione Arathi, Swami Roberto ha invitato accanto a sé un emozionatissimo ramia Claudio, che festeggiava oggi un traguardo importante della sua vita: il 18° anniversario di consacrazione in Anima Universale.

ramia Claudio Guiotto con Swami Roberto
Il monaco ramia Claudio Guiotto con Swami Roberto

«Io lì rimasi senza fiato… completamente. Swami Roberto, che io non avevo mai visto prima, mi aveva detto la verità di me stesso… in faccia. Decisi così di conoscerlo meglio e si aprì in me una visione nuova della vita, tanto da scegliere, con il tempo, di consacrarmi in Anima Universale, che è la Religione dell’Amore.

Ora, ditemi voi se c’è un miracolo più grande di una persona che cambia vita… ecco, a me è successo questo.»
—Ramia Claudio – 18° anniversario consacrazione, 1 maggio 2011