NON PERMETTETEVI PIÙ DI…

Nessuno si permetta più di scrivere a sproposito che Anima Universale non è una Chiesa cristiana, oppure che la sua teologia è sincretista, panteista, new age, ecc.

Primo, perché non è affatto vero, come può appurare chiunque abbia desiderio di approfondire il nostro pensiero spirituale, oppure leggere le pubblicazioni scientifiche sull’argomento.

Secondo, perché non possiamo essere meno cristiani di Tiziano Terzani, che io ammiro moltissimo.
Dico questo perché ho appena letto sul quotidiano AVVENIRE un interessante articolo del Dott. Franco Cardini intitolato: Terzani, più cristiano che guru new age del 17 aprile 2011.
(17 marzo 2015: L’articolo non è più disponibile sul sito di Avvenire. Puoi leggerlo qui)

L’articolo termina con questo bel pensiero:

Tiziano Terzani«Non voglio far del mio amico Tiziano un convertito perché rispetto le sue scelte e il suo silenzio. Voglio però testimoniare, da cristiano, che pochi come lui riuscivano, con la sua stessa presenza e con la testimonianza del suo dolore e del suo coraggio, del suo amore e della sua gioia, a far sentire la presenza viva del Cristo nel mondo, nella natura, nella storia.
Questo è il grande regalo che egli ha saputo fare ai credenti ma, credo, anche agli altri. Il resto è Mistero.»

Ebbene, in passato ci fu chi tentò di screditare Swami Roberto definendolo panteista, proprio perché lui insegna ad essere sensibili alla presenza viva di Cristo nel mondo, nella natura e nella storia.
Swami inoltre è stato dipinto falsamente come sincretista perché da cristiano parla anche di reincarnazione — pur se intesa esclusivamente in senso evolutivo ed in termini compatibili con la teologia cristiana. Terzani, invece, per sua stessa ammissione credeva nella reincarnazione secondo la concezione induista, che è quanto di più lontano ci sia dal cristianesimo…

Conosco Swami Roberto da più di vent’anni. Ho sentito dire da migliaia e migliaia di persone che la sua presenza ed i suoi insegnamenti spirituali hanno permesso loro di sentire in modo tangibile la presenza e l’Amore del Dio di Gesù Cristo.
Facendo mia la tesi dell’articolo di Avvenire a proposito di Terzani, dunque, affermo e testimonio che anche Swami Roberto è un grande dono per i credenti, ma pure per gli atei. Il resto è Mistero… e non facciamolo valere solo per qualcuno e non per altri. A buon intenditor poche parole :)))

In Cristo Veramente Risorto e Presente là dove due o più sono riuniti nel suo nome,
vi auguro Buona Pasqua.

Ramia Riccardo, webmaster – monaco di Anima Universale da ormai 18 anni

Aggiornamento:
Pubblico questa email che ho ricevuto il 25/4/2011 perché riassume il pensiero che molti mi hanno espresso in questi giorni, sia di persona che per iscritto.

Bravo Ramia Riccardo per l`ottimo articolo del 21/4: NON PERMETTETEVI PIU`
DI..... Era ora che una voce autorevole come la tua prendesse posizione
contro le voci calunniose che hanno ripreso ultimamente a circolare per
screditare Swami Roberto. Anch`io e mia moglie conosciamo il Maestro da
quasi vent`anni e siamo due di quelle migliaia e migliaia di persone che
possiamo confermare di avere ricevuto il dono della conoscenza tramite gli
insegnamenti del Maestro. Affettuose cordialita` e un forte abbraccio.
Gianni Bo