Nel giorno della Pasqua…

Benedizione arathiGrandi benedizioni sono scese su di noi, riuniti nel monastero di Leini con Swami Roberto, per festeggiare la Pasqua.
Swami ha esordito ricordandoci con tanta energia le parole dell’Angelo: «Non abbiate paura! Cristo è risorto!».

« … Ecco cosa vuol dire risorgere: significa tenere accesa la fiamma dello spirito nei vostri cuori… e ciò è possibile soltanto e unicamente se prima di tutto non ti vergogni mai di Dio.
Il Signore Yeshua disse: “Chi si vergognerà di me e delle mie parole io mi vergognerò di lui davanti al Padre mio” (Mc 8,38).
E allora voi, che siete i figli della Resurrezione, collaborate con me, affinché il fuoco dello Spirito di Dio continui ad ardere nei cuori ormai spenti di molti, che in questo mondo non credono più in niente… o peggio ancora credono, ma di nascosto, vergognandosi! Voi siate le pietre vive della Religione dell’Amore, che gridano e testimoniano a tutti la gloria e i prodigi del Signore. Alleluia!

Non bisogna mai vergognarsi di Dio e della Sua Parola! Deve essere il mondo a vergognarsi, se non crede in voi, nella vostra testimonianza di vita cristiana e nella vostra bontà.»
— Swami Roberto


In questo giorno di Luce, nel nostro tempio di Poggiana dieci nuovi battezzati hanno abbracciato pienamente Anima Universale. Alleluia!

Battesimi nel tempio Anima Universale a Poggiana

Infine, ramia Luisa ha ricevuto il grande affetto dei presenti per il 21° anniversario della sua consacrazione sacerdotale.