Un aiuto ai fantastici amici di Lisca Bianca, il progetto sociale che va per mare

Logo LiscaBianca

Leini (TO), 25 maggio 2016

Alla fine di marzo la Chiesa Anima Universale è stata contattata dal Dott. Elio Lo Cascio, sociologo, mediatore penale e presidente dell’Associazione di volontariato Lisca Bianca con sede a Palermo.

Il Dott. Lo Cascio ci ha presentato con grande competenza e passione l’importante progetto di Lisca Bianca, volto a favorire l’inclusione sociale e lavorativa di giovani svantaggiati, attraverso il restauro di una delle imbarcazioni simbolo della cultura mediterranea nel mondo. I beneficiari dell’intervento sono giovani in difficoltà e/o a rischio di devianza, accolti all’interno di comunità per minori, strutture di prima accoglienza, comunità per tossicodipendenti, centri aggregativi, disabili psichici e fisici, e giovani detenuti.

La Chiesa Anima Universale ha accolto con entusiasmo l’invito di salire a bordo di Lisca Bianca e ha contribuito a questa opera sociale con una donazione di 20.000 Euro, con l’augurio che questa storica barca possa al più presto issare le sue vele per «navigare nell’inclusione».